Silano Bianco

Silano Bianco

Il nome di “ Silano bianco” di scamorza prende il nome dalla cusa caratteristica forma a siluro che gli viene impressa durante la fabbricazione. Ha pasta bianca, compatta, burrosa, senza occhiature e senza raggiungere la tenerezza della mozzarella.

Informazioni

La tecnologia di produzione è simile a quella della mozzarella, ma presenta alcune variazioni, introdotte per ottenere un prodotto più consistente, conservabile più a lungo; può infatti presentare un breve ciclo di maturazione fino a 1-2 settimane. Ottenuta da latte crudo, con procedura tradizionale, prevede la fermentazione naturale della cagliata acificata con siero innesto di una lavorazione precedente. Si presenta senza ancora una crosta, di colore bianco latte, con una consistenza morbida e un sapore molto fresco. Col passare dei giorni si forma una sottile crosta, di colore bianco prima e giallo paglierino poi.

Caratteristiche tecniche del prodotto

SILANO-BIANCO